Cerca

modulo attività

modulo tecnica

Login Form

Per realizzare le prove sul relè gli schemi fanno uso, in genere, di un circuito amplificatore di potenza in quanto i pin di uscita di Arduino non sono in grado di pilotare tensioni superiori a 5V e correnti maggiori di 40 mA.

Peggio ancora se si tratta di usare microbit per pilotare un relè,si può fare ma le correnti disponibili sono ancora iferiori.

Le schede Arduino e microbit producono solo uscite digitali e pertanto lo schema tipico di comando del relè utilizzerà MOSFET o transistor in configurazione on-off.

 

Con piccole modifiche allo stesso schema si possoo produrre tensioni variabili lentamente utilizzando una configurazione a collettore comune di un transistor in funzione di inseguitore di emettitore ed un filtro RC  per smorzare la componente impulsiva del PWM. 

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk