Cerca

modulo attività

modulo tecnica

Login Form

Definizione

resistenza V ILa conduttanza elettrica rappresenta la proprietà di un circuito elettrico di consentire la circolazione di corrente elettrica quando è sottoposto a differenza di potenziale.

Precisamente é la misura dell'intensità di corrente che circola per ogni unità di differenza di potenziale:

G=I/V = costante

G: conduttanza in S (siemens)

V: tensione o caduta di tensione in V (volt) 

I: intensità di corrente in A (ampere) 

Si deduce immediatamento che la conduttanza di un circuito è uguale all'inverso della resistenza.

 

Quanto più è grande la conduttanza tanto maggiore sarà l'intensità di corrente a pari tensione applicata.

A parte la definizione, il comportamento sotto vari regimi è lo stesso è studiato con la resistenza a cui si rinvia.

L'utilità dell'uso della conduttanza sta nel fatto che semplifica lo studio dei circuiti con collegamenti in parallelo.