Cerca

modulo attività

modulo tecnica

Login Form

Microbit effettua calcoli con i numeri decimali ed utilizza numeri in virgola mobile.

I risultati mostrati sul display non sono così "avvincenti".

Talvolta mostra solo due cifre decimali e, talaltra, tutte le sedici cifre disponibili in memoria anche se si impone l'arrotondamento.

Non ho chiaro quali siano i meccanismi per cui ho fatto esperimenti.

Con questo piccolo programma attivato con [èulsante A]

 decimali A

ho ottenuto questi risultati sul display del simulatore:

N1: 3.14

S1: 3.14159

N2: 1.41

S2: 1.4142135623730951

(il foglio elettronico di OpenOffice fornisce 1,4142135624 ed una calcolatrice scientifica Sharp fornisce 1,414213562).

Se si chiede l'arrotondamento di un numero, il risultato è sempre arrotondato all'intero.

 

 

In particolare, si può chiedere l'arrorondamento a due cifre decimali con istruzioni chiamate tramite il [pulsante B] come

decimali B

 

 

 

 

con le quali sul display del simulatore compare sempre un numero a due cifre decimale anche se la seconda istruzione ne prevede la visualizzazione di tre.

 

Diversa, molta diversa, è la risposta della scheda microbit sul display del quale risulta:

Con [pulsante A] si ottiene:

N1: 3.1400000000000001

S1: 3.1415899999999998

N2: 1.4099999999999999

S2: 1.4142135623730951

Con [pulsante B] si ottiene nei due casi 1.4099999999999999

Con [pulsante A+B] 

decimali AB

 

si fa arrotondare un valore che deriva da un sensore di temperatura come DHT11, opportunamente interrogato con la procedura messa a disposizione (nota 1).

Il valore mostrato sul display del dispositivo in entrambi i casi è: 23.0399999999999999 

 

Per visualizzare numeri "sensati" sul display di microbit conviene usare le funzioni stringa:

stringa

 

 

In questo esempio si vedrebbero 4 caratteri: 23.0

 

 

L'argomento riguardante il trattamento dei numeri da parte di un processore digictale è stato affrontato nell'articolo "esperimenti con i numeri" a proposito delle applicazioni numeriche fatte con Scratch2.

Note

nota 1: Per aggiungere la procedura che consente la lettura del sensore DHT11 si opera così: dalla pagina del progetto si preme sulla ruota dentata in alto a destra, si sceglie la voce "estensioni" e si scrive nel riquadro di ricerca "DHT11" ottenendo due set di istruzioni per l'utilizzo del sensore con microbit.